zero trust, Registrati al webinar di ZeroUno. “Il futuro della security: proteggere le 3 W (workforce, workload, workspace) con un approccio Zero Trust”

Workforce, Workload, Workplace sono le 3 W che devono essere messe in sicurezza affinché TUTTA l’azienda sia protetta. Per farlo i modelli di security tradizionali non bastano più. Serve un nuovo approccio.

I modelli di sicurezza convenzionali sono basati su una sicurezza perimetrale che si “fida” di tutto quanto avviene ed è gestita e amministrata all’interno del perimetro aziendale. Ma oggi non basta perché lo spazio aziendale si allarga sempre più e nuove problematiche colpiscono le 3 W:

  • Workforce. Il furto d’identità è una delle frodi oggi più diffuse.
  • Workload. Le nuove vulnerabilità delle applicazioni e la loro non corretta gestione aprono autostrade per i cybercriminali.
  • Workplace. Si diffondono device di ogni tipo, IoT, edge computing: lo spazio di lavoro è ovunque e solo un accesso sicuro alla rete ne garantisce l’inviolabilità.

Il Webinar organizzato da ZeroUno in partnership con NovaNext e Cisco si terrà il prossimo 1 ottobre in diretta streaming dalle ore 12:00 alle ore 13:00 e darà risposta ad alcune domande chiave:

  • Cos’è un approccio Zero Trust e quali sono i fondamentali per un’architettura dinamica della sicurezza?
  • Quali policy definire per prevenire i rischi?
  • Come avere la completa visibilità di quanto avviene su identità, dati, applicazioni e accessi?
  • Quali sono le tecnologie che abilitano un approccio Zero Trust?

RELATORI

  • Andrea Negroni, Regional Sales Manager, Cisco
  • Cosimo Rizzo, Head of Sales Solutions, NovaNext
  • Luca Bechelli, Information & Cyber Security Advisor, P4I-Partners4Innovation
  • Patrizia Fabbri, Caporedattore, ZeroUno | Moderatore
Registrati!